A piedi nudi nel quarto vuoto

Nell’immensità del Rub’Al-Khali, in Oman, il secondo deserto di sabbia più grande al mondo ancora oggi parzialmente inesplorato, ci si potrebbe sentire sperduti. In realtà si ha la sensazione di essere avvolti da una presenza magica, ultraterrena, coccolati e protetti da un caldo abbraccio. Saranno le immense dune dorate disegnate dal vento, così perfette che si perdono armoniose […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto